martedì 27 ottobre 2020

Bruschetta con zucca e skordalia alle mandorle per il Club del 27

 


Si riparte col Club del 27, questo mese zucca, zucca à gogò, non la solita zucca, accostamenti particolari e appetitosi, tutti targati MTC, dall'antipasto al dolce.

Io ho preparato delle bruschette, delle signore bruschette da intenditori, la sola skordalia merita il viaggio ed in combinazione con la zucca regala un'esperienza degustativa insuperabile.

Provatele, ne vale la pena.

E non dimenticate tutte le meravigliose ricette del Club del 27 di questo mese, le trovate qui.

È proprio il caso di dire una zucca tira l'altra col Club del 27.

E con la tessera n. 37 anche questo mese partecipo al Club del 27

Proud to be a member

Ingredienti per 8 persone

per le bruschette

500 g di zucca pelata

2 cucchiai di olio extravergine

8 fette di pane casareccio tagliate sottilmente

100 g di feta sbriciolata

10 g di foglioline di rosmarino e di timo

2 cucchiai di olio di oliva


per la skordalia alle mandorle

160 g mandorle pelate

2 spicchi di aglio

70 g pane raffermo tagliato grossolanamente

2 cucchiai di aceto di vino bianco

80 ml olio extravergine di oliva

125 ml acqua


Tostate le mandorle in una padella girandole di tanto in tanto. Lasciate raffreddare.

Nel mixer tritate le mandorle, l’aglio, il pane e l’aceto fino ad ottenere una sorta di crumble. Aggiungete l’olio a filo, l’acqua e continuate a mixare fino ad ottenere una bella emulsione.

Mettete da parte la skordalia.

Tagliate la zucca a fette sottili. Sistematela in una ciotola e aggiungete la metà dell’olio. Mescolate delicatamente. Grigliate la zucca su una piastra ben calda per 4 minuti da ciascun lato o comunque fino a che non risulti tenera. Tostate pane leggermente cosparso di olio.

Spalmate sulle bruschette la skordalia, adagiate sul composto le fette di zucca, completate con la feta e le erbe aromatiche e un filo d’olio.






9 commenti:

  1. Tutte queste bruschette mi stanno facendo venire voglia di provarle... ;-)

    RispondiElimina
  2. ...E anche io come Elena ho la curiosità di provarle, queste gustose e insolite bruschette!!!
    Intanto ti dico che ho provato a fare i tuoi cannelloni alla zucca, ricotta e spinaci (non pubblicate per il Club, ma arriveranno...) e li ho adorati.
    Un bacione!

    RispondiElimina
  3. La cucina di Anisja non sbaglia mai un colpo!!!!!!

    RispondiElimina
  4. ottime queste bruschette, anche qui sono state apprezzate da tutti!

    RispondiElimina
  5. Queste bruschette sono strepitose!

    RispondiElimina
  6. Penso che questo sfizio entrerà di diritto nei miei classici.

    RispondiElimina
  7. Le tue bruschette sono molto raffinate come tutte le tue ricette

    RispondiElimina
  8. Queste bruschette si presentano davvero bene e devono essere davvero gustose! Da provare!

    RispondiElimina