venerdì 14 febbraio 2014

Sformatino del riciclo




Avete ancora in casa del panettone o del pandoro? ormai siamo a metà febbraio, è ora di consumare gli avanzi, dobbiamo concentrarci sui dolci di Carnevale!!!
Stasera vi propongo una ricetta di riciclo, un vero e proprio comfort food, ideale per iniziare bene la giornata, da preparare subito, magari anche domani mattina!!!!

350 cl di latte
150 cl di panna
3 uova
75 gr zucchero
scorza grattugiata di un limone
1/2 stecca di vaniglia
un pizzichino di sale (poco, poco)
panettone, pandoro o altro dolce da riciclare
qualche pugno di uvetta
una manciata di pinoli (o altra frutta secca da riciclare)

burro per la pirofila

Ammollare l'uvetta in acqua tiepida, sciacquarla, scolarla e asciugarla. Nel frattempo tagliare a fette abbastanza spesse il dolce da riciclare, disporle sul fondo di una pirofila da forno ben imburrata (o di più cocottine, se si gradiscono le monoporzioni). Cospargere con uvetta e pinoli
Portare a bollore il latte e la panna con la vaniglia e la scorza di limone. Lasciare riposare una decina di minuti. Eliminare gli aromi. Montare le uova con lo zucchero con la frusta elettrica, continuando a montare unire a filo il latte caldo. Versare il composto nella pirofila fino a coprire abbondantemente le fette di dolce. Far riposare per circa mezz'ora, il dolce assorbirà parte del liquido, trattenendolo.
Cuocere in forno statico già a temperatura a 180° per circa mezz'ora.
Per la ricetta ho sbirciato qui e qui.

24 commenti:

  1. e che ottimo riciclo che hai fatto!complimenti!ingegnosissima!
    ti auguro un buon we..bacioni simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, una buona domenica, saluti carissimi a presto ....

      Elimina
  2. Ottima ricetta, bravissima!
    Buon weekend
    Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, gentilissima!!!
      A presto....

      Elimina
  3. Davvero un riciclo con i fiocchi..che gola :-P

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata da me, a presto ...

      Elimina
  4. Una idea deliziosa per un riciclo geniale! Un bacsione!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, gentilissima!!!!
      A presto, saluti carissimi.

      Elimina
  5. Vedendo certe delizie...come si fa a frenare la gola? :-)

    RispondiElimina
  6. Altro che riciclo questo e' una delizia !!!!!!!
    Un bacione :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sei gentilissima!!!! grazie per essere passata da me.
      Saluti carissimi.

      Elimina
  7. Sembra buonissimo !!! peccato che a casa mia hanno spazzolato tutto !!!
    Salutoni . Cinzia !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Beata te!!! io ne avevo ancora parecchio, ai miei figli non piace molto, però trasformato in tortino è finito :-)
      Grazie per essere passata a trovarmi, a presto ....

      Elimina
  8. E' davvero una bella idea riciclosa...peccato che non ho un panettone, accidenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se vuoi provarlo potresti usare del pane raffermo, in definitiva è una variante della classica torta di pane.
      A presto, grazie per essere passata da me. .

      Elimina
  9. Proprio buono Ani, peccato che ho esaurito i panettoni per quest'anno, ma conservo il suggerimento!!! Baci e buona settimana

    RispondiElimina
  10. Mi piace questa idea di riciclo…questi dolci così poco dolci alla fine sono i miei preferiti ;-)

    RispondiElimina
  11. mamma che buonooooo!!!!!Per fortuna ho finito i pandori e panettoni vari perche' non ne potevo piu' , ma questa me la tengo per l'anno prossimo!!!!!brava! ciaoooo

    RispondiElimina
  12. No, uffa, non ho più nulla! Dev'essere di un buono!

    RispondiElimina
  13. Ottimo suggerimento Anisja, le creme cotte sono veloci e buonissime e ci danno la possibilità di rinnovare e riciclare panettoni & co..
    Un bacio.

    RispondiElimina
  14. Ciao Ani, ti aspetto allora per il WHB, le tue ricette sono sempre buonissime :) Bacione a presto

    RispondiElimina
  15. Voglio proprio sperare che quella pestifera perda l'orientamento.... Bacione a presto

    RispondiElimina
  16. Hay que ver que bizcocho tan rico has hecho con las sobras tiene una pinta deliciosa!!
    Un fuerte abrazo

    RispondiElimina