giovedì 27 febbraio 2014

Nodini in padella delle sorelle Simili



Questo mese il tema del Bread Baking Day è il pane da sgranocchiare, pani croccanti, fragranti, tostati da mordicchiare e spizzicare magari insieme ad altre crunchciose golosità.
Così ho pensato ai nodini in padella, dei particolarissimi tarallini proposti dalle sorelle Simili nel libro "La buona cucina di casa", croccanti fuori e morbidi dentro deliziosamente avvolti da un invitante sughetto.
Mio figlio era tanto che me li chiedeva, quale migliore occasione per prepararli!!!!
Con questa ricetta partecipo al Bread Baking Day # 65 organizzato da Zorra ed invito gli appassionati panificatori, come me, a parteciparvi o promuovere l'evento esponendo il logo nel proprio blog.

500 g. di farina
250 g. di acqua
25 g, di lievito di birra
50 g. di olio
10 g. di sale

1 padella antiaderente pesante con un coperchio che la sigilli

salsa
150 g. di olio
2 spicchi di aglio schiacciato
6 cucchiai di prezzemolo tritato
2 peperoncini rossi


Preparare la salsa qualche ora prima sempliceme mecolando insieme gli ingredienti in una capiente teglia.
Nella ciotola del Kenwood sciogliere il lievito nell'acqua tiepida, lasciare riposare coperto da una pellicola per alimenti per 10 minuti.
Al termine, unire la farina, l'olio e il sale, impastare con la frusta a gancio a velocità 2 per 5 minuti.
Lasciare lievitare l'impasto al coperto per 30 – 40 minuti.
Prendere una piccola quantità di pasta lasciandone il resto ben coperto, fare un grissino sottile lungo circa 15 – 20 cm annodarlo tenendo ben largo il nodo al centro. 
Fare solo i nodini che la padella può contenere senza che si tocchino crescendo. 


Ungere molto leggermente la padella con poco olio e metterla sul fuoco medio sopra un frangifiamma, scaldarla. Aggiungere i nodini cercando di allargarli bene al centro, così si cuoceranno meglio, coprirli con il coperchio, cuocerli per 4 minuti, girarli, coprirli di nuovo e cuocerli per altri 4 minuti.
Appena tolti dalla padella versare i nodini nella salsa, rigirarli più volte.


17 commenti:

  1. E' davvero bellissimo questo pane !!! Mi attira farlo e chissa' che non piaccia anche a mio figlio !!!!! Magari ! A presto !

    RispondiElimina
  2. Che idea strepitosa :-D Assolutamente da provare ^_*

    RispondiElimina
  3. Veramente invitanti
    ..E in bocca al lupo per tutto...bacio della sera!!

    RispondiElimina
  4. Ciao Ani, un piatto golosissimo, devono essere del genere uno tira l'altro, o sbaglio? E poi sono proprio simpatici ;) Bacione buona serata

    RispondiElimina
  5. Lo sgranocchierei assai volentieri! Ottimi questi nodini :)
    Un bacio :)

    RispondiElimina
  6. Che belli Anisja... e devono essere anche squisiti, ma sai che figurone prepararli per una cena con gli amici,proprio una bella idea!!! un abbraccio Dani :)

    RispondiElimina
  7. Non sapevo che si potessero cucinare dei nodino di pane in padella! O.O
    Sembrano così buoni!! *__*
    Le sorelle Simili hanno sempre delle ricette eccezionali!! ^__^

    RispondiElimina
  8. Che buoni che devono essere! Bellissimi e appetitosi questi nodini!!!

    RispondiElimina
  9. Ciao Anisja, questa ricetta m'incuriosisce proprio tanto :D

    RispondiElimina
  10. che belli e buoni!!!!bellissimi da vedere e buoni da mangiare!bravissima Anisja .....ti abbraccio simona:)

    RispondiElimina
  11. Ma sai che non la conoscevo questa ricetta delle Simili? Geniale!
    Veramente sfiziosi.
    Baci.

    RispondiElimina
  12. Bellìsimo sus dulces es una delicia,abrazos.

    RispondiElimina
  13. Ma sono bellissimi!!!!
    Complimenti Anisja!!
    Un abbraccio e buon fine settimana
    Carmen

    RispondiElimina
  14. Ciao, che delizia !
    Mi aggiungo ai tuoi lettori
    http://alelablogger.blogspot.com/

    RispondiElimina
  15. Che buoni mi fanno una gola !!!!!
    Un bacione :-)))

    RispondiElimina
  16. Ah Ah anche io sono nella fase Sorelle Simili alla riscossa! Fantastiche!

    RispondiElimina