mercoledì 6 aprile 2016

Pavlova

 



Una scioglievole meringa incontra la soffice panna in un dolce abbraccio che si esalta nella pungente corposità del ribes, un candido incantesimo.
Irresistibile ….

meringa classica
125 g. di albume
125 g. di zucchero
250 g. di zucchero a velo

500 g. di panna
50 g. di zucchero a velo

ribes

Montare l'albume nella planetaria aggiungendo lo zucchero in tre tempi.
Setacciare lo zucchero a velo.
Quando l'albume sarà ben montato, unire a spatola, delicatamente, lo zucchero a velo.
Trasferire la meringa in un sac à poche.
In una teglia protetta da carta forno formare un disco di meringa contornato da tanti ciuffetti, a parte formare altri ciuffetti di meringa.
Infornare a 50° – 60° in forno statico già a temperatura per circa 20 minuti, o, comunque, il tempo necessario che si rassodino e si formi sulle meringhe, che devono restare bianche, una bella crosticina.
Sfornare e lasciare raffreddare.
Montare la panna con lo zucchero a velo.
Sistemare Riempire il disco di meringa con abbondante panna, sistemare sulla panna le meringhette, completare con i ribes, decorare con foglie di menta.


7 commenti:

  1. Un dolce goloso e molto raffinato, complimenti!!!

    RispondiElimina
  2. UN VERO PECCATO DI GOLA, MOLTO GOLOSO E BELLO, BRAVA!!!BACI SABRY

    RispondiElimina
  3. che bontà!! in più è anche molto bella

    RispondiElimina
  4. buonissima Anisja!
    buona serata simona

    RispondiElimina
  5. Un dolce che mi ha sempre affascinata ma che non ho mai provato a fare...devo proprio rimediare .-P
    Bravissima Ani e felice we <3

    RispondiElimina
  6. Questo dolce mi ha sempre ispirato! Però mi sa che la dovrò fare appena ho del tempo x dedicarmi con tanto amore...le meringhe non sono il mio forte!

    RispondiElimina
  7. Un lujo de receta Anisja muy rico,abrazos

    RispondiElimina