domenica 9 novembre 2014

Quanti modi di fare e rifare: i Caronsei o Casoncelli


Eccoci ad un nuovo appuntamento con i le ricette QUANTI, siamo tutti invitati nella cucina di Nadia per imparare e preparare i suoi casoncelli.
Io preparo raramente la pasta a mano, ma quando succede, in cucina, come d'incanto insieme con la macchinetta sfogliatrice, quasi seguendo un ancestrale richiamo, compaiono i bambini,…. credo succeda o sia successo cosi anche nella vostre, in quella di Nadia, senz'altro ….. per questo i suoi casoncelli sono così buoni!!!!! …. e, quindi, anche i nostri :-)
Così la squadra collaudata si è rimessa all'opera uno alla manovella, l'altro alla pasta e, in men che non si dica, i casoncelli erano fatti !!!!! ….. che poi ci sono volute almeno due ore per ridare alla cucina una parvenza accettabile è un altro discorso :-)
Noi abbiamo realizzato metà della dose suggerita da Nadia ottenendo un centinaio di casoncelli che poi ho distribuito a tutta la famiglia …. domenica scorsa tutti abbiamo piacevolmente banchettato con i casoncelli di Nadia … prodigi della Cuochina :-)
Grazie a Nadia per la bellissima ricetta, davvero una chicca che sicuramente replicheremo per le imminenti festività natalizie e alla Cuochina per le deliziose scoperte che ogni mese ci fa fare!!!!!

per il ripieno
100 g. di pane secco
150 g. di pangrattato (circa)
300 g. di latte tiepido
100 g. di ricotta soda e un cucchiaio di pecorino grattugiato
100 g. di grana grattugiato
2 uova
100 g. di biete
100 g. di mortadella
100 g. di prosciutto cotto
un pizzico di noce moscata
sale
50 g. burro
un pezzo di porro

per la pasta
1100 g. di farina tipo 0
10 uova

per condire
100g di burro
un ciuffetto di salvia
grana grattugiato

In una capiente ciotola unire il pane secco tagliato a pezzettini e il latte tiepido. Bollire in poca acqua salata le biete, scolarle e tritarle a coltello.
Tritare il prosciutto e la mortadella.
Tritare il porro.
Rosolare il porro con il burro, unire il prosciutto e la mortadella, lasciare insaporire per qualche minuto, unire le biete.
Sbriciolare con le mani il pane ammollato nel latte fino ad ottenere una consistenza quasi liscia, aggiungere il soffritto, i formaggi, le uova e la noce moscata. Continuare ad impastare a mano aggiungendo il pane grattugiato fino ad ottenere una consistenza morbida ma non troppo, regolare di sale.
Coprire con pellicola, trasferire in frigo. Lasciare riposare almeno una notte per permettere ai sapori di amalgamarsi.
Il giorno successivo preparare la sfoglia, io seguo la ricetta delle sorelle Simili che è esattissima e perfetta!!!!
Riprendere il ripieno e formare dei salsicciotti poco più grandi di un dito, così sarà comodissimo prelevarne pizzicotti.
Con la macchinetta tirare la sfoglia fino al penultimo passaggio.
Ritagliare dalla sfoglia dei dischetti, mettere al centro di ciascun dischetto un pizzicotto di ripieno, chiudere bene facendo attenzione a togliere l'aria. Con una forchettina di plastica passare i bordi chiudendoli ulteriormente cercando di non bucarli per evitare che in cottura si rompano.
Sistemare i casoncelli su un piano spolverato di farina di semola, spolverarli ulteriormente con la semola
Mettere da parte i ritagli spolverandoli di semola e proteggendoli con la pellicola.
Cuocere i casoncelli pochi alla volta in acqua salata per circa 5 minuti dalla ripresa del bollore abbassando la fiamma quando si calano.
Intanto soffriggere il burro con la salvia fino a farlo diventare color nocciola.
Scolare i casoncelli delicatamente con la schiumarola facendo attenzione a non romperli condire con il burro e spolverare con abbondante formaggio grana.

 i mal tagliati

LA NOSTRA CUOCHINA

Ci ritroviamo il 14 dicembre da Donatella per la sua torta di miele e frutta secca

http://ingredienteperduto.blogspot.it/2012/12/panforte-di-casa-miaovvero-torta-di.html

36 commenti:

  1. Buona domenica carissima Anisja,
    che sia serena, soleggiata dopo tanta pioggia...ricca di avvenimenti e di incontri positivi! Come quello che ci fa ritrovare tutti insieme nella bella ed armoniosa cucina di Quanti modi di fare e rifare a preparare, mese dopo mese, succulenti manicaretti!
    Anna e Ornella ringraziano di cuore per la tua bellissima versione dei Caronsei e ti aspettano il 14 dicembre per fare La torta di miele e frutta secca di Donatella!

    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per le deliziose scoperte che ogni mese ci riservate!!!!
      Al 14 dicembre da Donatella .... sono proprio curiosa di assaggiare la siua torta di miele e frutta secca :-)

      Elimina
  2. Ed ecco un' altra versione fantastica! :-) Complimentiiii!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante scoperte ci riserva la Cuochina!!!!! grazie per essere passata da me!!!!
      A presto ....

      Elimina
  3. bellissimi i tuoi casoncelli! lasciamo perdere il dopo -.- ma son stati troppo buoni per pensarci ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, proprio deliziosi .... poi anche riordinare può avere dei risvolti piacevoli .... tranquillità e .... solitudine :-)

      Elimina
  4. Non li conoscevo, devono essere ottimi!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, proprio buoni!!!!
      Ciao Ale, grazie per essere passata da me .... a presto ....

      Elimina
  5. Bellissima versione , grazie di averli realizzati ne sono onorata e sono contenta ti siano piaciuti!!!!!!
    Un bacione :-)))

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la ricetta ..... buonissima e perfetta, la terro ben da conto per le prossime feste!!!!

      Elimina
  6. ciao Anisja come stai????? anche i tuoi casoncelli sono ottimi....buonissimi!e bravissima come sempre!ti auguro una buona serata...ti abbraccio a presto simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, tutto bene, spero anche te, come stanno andando i mercatini?
      Saluti carissimi
      A presto ....

      Elimina
  7. Ciao Ani, ma quanto tempo che non passavo da te, scusami, troppe cose da fare, ci volevano questi golosissimi casoncelli! E che belli anche i maltagliati :) Un bacione a presto

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente sono un pò latitante :-) presa da tanti piccoli dispersivi impegni .... devo organizzarmi meglio :-) però fa sempre piacere ri(vedersi)leggersi :-)
      Saluti carissimi
      A presto ...

      Elimina
  8. Bella versione resa ancora più golosa dalle sapienti mani dei bambini, alla prossima!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. I bambini si sono molto divertiti :-)
      Grazie mille
      A presto ....

      Elimina
  9. ottima questa versione e cosa dire dei maltagliuati... con quei pomodorini i primo piano!! complienti!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei gentilissima ... i tuoi complimenti valgono il doppio!!!
      A presto ....

      Elimina
  10. Oh! Anisja che meraviglia!
    Sai che ci possiamo fermare e gustarci i tuoi caronsei e...poi un bel assaggino di maltagliati che parlano e...poi magari giochiamo anche noi con i tuoi bambini...questa volta puliamo noi la cucina!
    Bravissimi tutti
    Un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Siete simpaticissime!!!!
      Grazie mille!!!!
      A presto ....

      Elimina
  11. Complimenti a tutta la squadra per la vostra versione. :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a nome di tutta la squadra :-)
      A presto ...

      Elimina
  12. Sono troppo buoni e questa versione è da leccarsi i baffi!
    Bacioni <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei troppo gentilie!!!!
      Ciao, a presto ....

      Elimina
  13. Questi casoncelli sono davvero invitanti, per non parlare dei maltagliati. Complimenti a tutta la brigata di cucina, e pazienza se poi c era farina ovunque!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Erano proprio deliziosi .... quante buone cose ci fa scoprire la Cuochina!!!!!

      Elimina
  14. questi li conosco, ho avuto l'occasione di assaggiarli proprio qualche mese fa e sono deliziosi, non vedo l'ora di replicarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Prova questa ricetta è buonissima e perfetta!!!!
      Grazie per essere passata da me, a presto .....

      Elimina
  15. Ciao Ani, se provi a fare il risotto, fammi sapere, ma ti assicuro che merita proprio! Un bacione

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Certo, ti faccio sapere, lo proverò sicuramente .... è così invitante .....

      Elimina
  16. Ciao! Proveró a farli perché mi ingolosiscono da matti, li ho sempre mangiati nei ristoranti nella zona del bergamasco ma fatti in casa sono sicuramente un'altra storia! Anche i mal tagliati hanno un aspetto spaziale...
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La ricetta di Nadia è ottima, provali, sono davvero memorabili!!!

      Elimina
  17. Fantastici i casonsei!!Da noi sono di rito!!!!!

    RispondiElimina
  18. Ciao Anisja! Ottima versione di caronsei e gustosissimi i maltagliati!
    Alla prossima!

    RispondiElimina
  19. look tasty :)

    www.madamedaria.blogspot.com

    RispondiElimina
  20. Hola Anisja !!no conozco esta receta pero seguro que estará buenísima!!!!
    Besos guapa

    RispondiElimina