martedì 29 aprile 2014

Soupe au pois ardennaise per l'abbecedario culinario europeo



L'abbecedario culinario europeo questo mese ci porta in Belgio alla scoperta di una delle cucine migliori d'europa.
Devo riconoscere la mia ignoranza :-) legavo il Belgio ai famosi ma non particolarmente gustosi cavolini e, dunque, non immaginavo che la cucina belga fosse ricca di piatti appetitosi e saporiti e soprattutto di altissimo livello gastronomico, dagli antipasti ai dolci!!!!
Complice il freddo degli ultimi giorni, la scelta è caduta su una zuppa energetica e robusta, incredibilmente adeguata a questa stranissima primavera che sa d'inverno !!!!

Con questo post partecipo all'iniziativa Abbecedario Culinario della Comunità Europea che, per il Belgio, è ospitato dal blog mangiare è un po' come viaggiare.

500 g. di piselli secchi
1 gambetto di prosciutto
250 g. di pancetta affumicata a cubetti
2,5 litri di acqua
4 porri
4 cipolle
1 cucchiaio di burro
1 gambo di sedano
timo
alloro
pepe
qualche fetta di pane raffermo

Lasciare i piselli e il prosciutto in ammollo in acqua fredda per 24 ore, cambiando l'acqua almeno un paio di volte.
Affettare la cipolla, porri e il sedano sottilmente.
In una capiente pentola sciogliere il burro a fuoco medio, unire le cipolle e lasciare soffriggere delicatamente, quindi aggiungere il sedano, i porri, la pancetta e il prosciutto, lasciare insaporire per qualche minuto e unire i piselli ammollati. Aggiungere l'acqua, insaporire con il timo, l' alloro e il pepe.
Non salare, il prosciutto e la pancetta sono già abbastanza salati.
Portare ad ebollizione e continuare la cottura a fuoco moderato, coperto, per circa 1 ora e mezza.
Nel frattempo tagliare le fette di pane raffermo a fettine o cubetti e farle rosolare in padella nel burro. Trasferire i crostini su un foglio di carta assorbente.
A cottura ultimata, regolare di sale, rimuovere dalla zuppa la pancetta, il prosciutto e gli aromi.
Passare la zuppa con il frullatore ad immersione.
Tagliare il gambetto a cubetti e, insieme con la pancetta, unirlo alla zuppa.
Strofinare con uno spicchio di aglio nel fondo di una zuppiera e versare la zuppa molto calda.
Decorare con i crostini e fettine di gambetto tostate in padella.
Servire immediatamente.

Per la ricetta ho preso spunto qui

24 commenti:

  1. Stra golosa!! Perfetta per le mie papille!!!!! ;9
    Buona notte Any :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per essere passata da me, a presto ...

      Elimina
  2. oggi piove, la tua zuppa è una perfetta consolazione, grazie di aver viaggiato com me ^__^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per l'ospitalità!!!!
      A presto ....

      Elimina
  3. che buona la tua zuppa...sei bravissima come sempre:)ti mando un bacione simona:)oggi qui sole!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona .... qui da me anche oggi è stato pessimo, speriamo bene per domani!!!!

      Elimina
  4. Molto buona la tua zuppa Anisja. Mi piace molto anche il modo in cui l'hai servita. Ti abbraccio. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Antonella, sei molto gentile .... a presto ....

      Elimina
  5. Ciao Ani, effettivamente l'unico modo che abbiamo per consolarci di questa assurda primavera è mabgiare cose invernali! La tua zuppa merita davvero, un bacione a presto

    RispondiElimina
  6. Molto buona, credo che la copierò! Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provala è un po' pesantuccia, però ne vale la pena!!!
      Grazie ... a presto ...

      Elimina
  7. Che bella...bravissima!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie per la visita, a presto ...

      Elimina
  8. Con questo tempo ballerino le zuppe ci stanno ancora a meraviglia!!
    Complimenti Anisja deve essere veramente deliziosa!!!
    Un mega abbraccio e buon 1° maggio
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, buon primo maggio anche a te!!!!

      Elimina
  9. Buonissimaaaaaaaaaa e penso che la mia Chicchetta ne andrà matta!
    Se tolgo la pancetta la posso iniziare a usare come cibo anti-stress...ma anche light!
    ... che ne dici? ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, togliendo la pancetta ...
      Saluti carissimi, a presto ....

      Elimina
  10. Adoro la crema di piselli secchi, la prossima volta proverò questa tua ricetta, dev'essere squisita!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, è molto buona, un po' pesantuccia ... ma da provare!!!
      Ciao, a presto ....

      Elimina
  11. Risposte
    1. Grazie per essere passata da me, saluti carissimi, a presto ....

      Elimina
  12. In effetti per essere una zuppa di verdura è bella rinforzata...e comunque i cavoli sono fra i miei preferiti in tutte le loro forme!!!!
    A presto!!!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Infatti è bella pesantuccia .... adatta per le temperature rigide ... :-)

      Elimina