venerdì 17 luglio 2015

Sukuma wiki e wali wa nazi per l'Abbecedario culinario mondiale


Con l'Abbecedario questo mese si ritorna in Africa ... anzi con le eccezionali temperature di questi giorni sembra quasi che sia l'Africa ad essersi trasferita da noi :-)
Siamo in Kenya dove ci accoglie una cucina meno ricca e variegata di quella che abbiamo conosciuto in Senegal ma allo stesso modo intrigante e gustosa.
I piatti che vi propongo fanno parte della tradizione swahili e sono tipici della costa del Kenya.
Il wali na nazi è un semplice piatto di riso cotto nel latte di cocco che è servito come accompagnamento a carne, pesce o verdure.
Oggi ho pensato di servirlo con un altro piatto swahili il sukuma wiki, un piccante e appetitoso piatto unico a base di verdura e, se ci sono, avanzi principalmente di carne, un portentoso piatto di riciclo :-)
Nelle mie ricerche internet in realtà non li ho mai visti combinati insieme ma mi è piaciuto accostarli, e, in effetti, all'assaggio, il risultato è a dir poco favoloso, da provare per davvero !
Con questo post partecipo all'abbecedario culinario mondiale che per il Kenya è ospitato dal blog Di Verde Di Viola.

wali wa nazi

due tazze di riso basmati
4 tazze di latte di cocco (due più dense, due più leggere)
sale

Se come me si usa il latte di cocco in brick preparare le diverse consistenze. Portare ad ebollizione dell'acqua, sistemare in una ciotola (capace di contenere due tazze di liquido) l'equivalente di 2 terzi di tazza di latte di cocco e, in un'altra, l'equivalente di un terzo. Aggiungere acqua calda sufficiente per ottenere per ogni tazza due tazze. Nella prima si otterà un latte più denso, nella seconda più leggero.
Lavare e sciacquare il riso lasciandolo immerso in acqua per circa 20 minuti.
Portare il latte di cocco più leggero quasi a bollore, aggiungere il sale e il riso scolato.
Cuocere per circa 10 minuti a fiamma bassa mescolando continuamente.
Incorporare il latte di cocco denso. Contimuare la cottura acora per 5 minuti.
Lasciare il fuoco più basso possibile. Coprire e continuare la cottura a vapore per 20 minuti.

Sukuma wiki
1 kg. di verdure ben pulite e tagliate a grossi pezzi (io ho usato gli spinaci)
2 cucchiai di farina
1 cipolla tritata
2 o 3 pomodori tagliati a fettine
avanzi di carne cotta
sale
pepe
peperoncino
succo di limone
olio per friggere

Portare ad ebollizione due tazze di acqua. Scottare le verdure per qualche minuto.
Nel frattempo mescolare farina, succo di limone e un paio di cucchiai di acqua fino ad ottenere un composto liscio.
Scolare le verdure.
Scaldare l'olio in padella, soffriggere la cipolla con i pomodori e il peperoncino.
Aggiungere il composto di farina e limone mescolando fino ad ottenere un composto liscio. Aggiungere la carne. Abbassare la fiamma, unire le verdure
Cuocere a fuoco basso fino ad ottenere un sughetto denso e corposo.
Le ricette, con qualche variazione, sono prese qui


L'Abbecedario Culinario Mondiale! 

Sono in partenza, tra un impreviso e l'altro finalmente le agoniate vacanze, speriamo bene :-)



13 commenti:

  1. Adoro la cucina etnica, soprattutto quella che sa di cocco!
    Sicuramente un piatto e un abbinamento da provare, buone vacanze cara!

    RispondiElimina
  2. che bello!dove vai Anisja, buone vacanze!!!!!!!!!!!!!
    bellissimo piatto, un abbraccio simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono appena arrivata a Cannigione ....... il mare è uno spettacolo!
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  3. Esta recta tiene que estar riquisima!!que disfrutes de la playa.
    Besos

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alicia grazie mille!!!! Sei sempre carinissima!!!
      Buone vacanze, a presto ...

      Elimina
  4. Fantastico questo piatto etnico, bravissima.
    Che spiaggia meravigliosa......buone vacanze!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Monica, grazie di essere passata a trovarmi, buone vacanze, a presto ...

      Elimina
  5. Ciao!!!!!
    Sono sparita per qualche tempo ma ora eccomi di ritorno e con una novità, vieni a trovarmi sul mio nuovo blog: http://capriccidellaste.blogspot.it/

    RispondiElimina
  6. Buone vacanze mia cara, e complimenti per la bella ricetta! E' sempre piacevole vedere qualcosa di lontano dalle mie abitudini...

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buone vacanze a te !!!! A presto ...

      Elimina
  7. Mi piace cucinare con il latte di cocco, il riso dev'essere profumatissimo, complimenti per questo piatto squisito.
    Saluti da Gabry

    RispondiElimina