domenica 12 luglio 2015

Quanti modi di fare e rifare i sofficini


Eccoci a un nuovo appuntamento con la cucina dei QUANTI.
Rispondendo all'invito della Cuochina ci siamo diretti in Germania nella cucina di Francesca, prepareremo insieme tanti, tanti, tantissimi sofficini... qui lo smile è d'obbligo :-)
I sofficini!!!! il mio piatto preferito!
Adoro i sofficini, in freezer ne ho sempre una scorta ... decisamente non potrei vivere senza! Ma come si fa? È ovvio che in mancanza bisogna preparaseli in casa :-)
Con la ricetta di Francesca poi vengono (quasi) meglio degli originali! Con un po' di tempo a disposizione se ne può fare davvero scorta! Prosciutto e formaggio, pomodoro e mozzarella, i miei gusti preferiti, compagni di tante cene dietetiche, quanti ne ho preparati e congelati, per un po' potrò fare a meno del supermercato :-)
Ed ecco la mia versione, nuova di zecca e preparata appositamente per la Cuochina, vi presento i sofficini alla nutella deliziosi, golosi, invitanti e (quasi) light, ideali per un approccio alternativo al dessert o una favolosa colazione ...
Gradite un assaggino ...
Grazie a Francesca per la ricetta e alla Cuochina per avercela fatta conoscere ... 

 
una tazza di latte intero
una tazza di farina 00
un pizzicone di sale

i ripieni

qualche cucchiaio di sugo di pomodoro molto ristretto
(passata di pomodoro, aglio, olio, sale e origano)
qualche cucchiaio di mozzarella a cubettini


qualche cucchiaio di besciamella piuttosto soda
quaiche cucchiaio di mozzarella a cubettini
1 fettina di prosciutto cotto a pezzettini



nutella


Portare il latte ad ebollizione. Giunto a bollore, salare e spegnere il fuoco, versare la farina tutta insieme, sale mescolare energicamente con un cucchiaio, appena intiepidisce un po' continuare a mano, formare una palla. Lasciare raffreddare l'impasto protetto da pellicola per alimenti. Stendere il piu` sottile possibile su una spianatoia infarinata con l'aiuto di un mattarello.
Ritagliare dei dischi di pasta sui quali distribuire due cucchiaini di ripieno.
Inumidire leggermente il semicerchio inferiore. Chiudere sovrapponendo e premendo leggermente.
Pennellare con uovo sbattuto con un pizzico di sale insistendo sui bordi ed eliminando l'eccesso (non amo il sapore delle uova). Passare abbondantemente nel pangrattato.
Quanto alla cottura, lasciatemi dire, è arte mia :-) ... ho una notevole, pluridecennale esperienza in sofficini!
Concordo con Francesca sul fatto che al forno i sofficini non rendano al massimo, precisamente si trasformano da delizioso bocconcino direttamente in suole da scarpa :-) tanto è vero che nella versione recentemente messa in commercio, specifica per la cottura in forno, l'impanatura è stata modificata aggiungendo una percentuale di componente grassa. E questo come lo so? Ve l'ho detto sono esperta in sofficini ....
Fritti sono buoni, buonissimi, del resto le frittura è frittura! Ma anche col mio metodo non sono male, anzi più che buoni e, insieme, light ... c'è bisogno solo di un po' d'attenzione ed esperienza .... provate :-)
Sistemare i sofficini su una padella antiaderente protetta da carta forno coprire con un coperchio. 

 

Riscaldare la padella sul fuoco più piccolo a fiamma medio - alta, quindi abbassare la fiamma, continuare la cottura fino a quando i sofficini risultino ben gonfi, 


girarli con attenzione, continuare la cottura coperto ancora per un minuto. Servire.
I sofficini possono essere cotti cosi semplicemente o leggerissimamente spennellati di olio. Sono buoni in ogni caso ....
Giudicate voi.
 


LA NOSTRA CUOCHINA 

 Il 13 settembre saremo tutte da Terry per cucinare la sua torta ciosotta

https://crumpetsandco.wordpress.com/2012/03/19/torta-ciosota/

Buone vacanze!!!

34 commenti:

  1. Ben ritrovata cara Anisja!
    Eccoci qui, con l'acquolina in bocca, per l'ultimo appuntamento culinario prima della pausa estiva, ad ammirare tantissimi, golosissimi sofficini!! Un grande grazie da parte mia, Cuochina, e delle mie ideatrici Anna e Ornella per aver condiviso queste tue stupende versioni, con la nutella pure!
    E adesso, appendiamo un grande enorme visibile post-it per ricordarci che ritorneremo a spignattare insieme a settembre, a casa di Terry, con La torta ciosota.
    Riassettiamo la cucina, assicuriamoci che tutto sia a posto, chiudiamo le valigie e...Buone vacanze a tutti!!!

    Un caloroso abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi per la bellissima scoperta!
      Ci vediamo a settembre!
      Buone vacanze!

      Elimina
  2. Come quasi ...vengono molto ma molto meglio degli originali :-)
    Certo che alla nutella sono da provare e poi...mai più` senza
    felice che ti siano piaciuti.
    Buone vacanze
    Francesca

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In effetti sono più buoni degli originali ... sai com'è sono sofficini addict ☺
      Grazie per la meravigliosa ricetta che mi ha aperto nuove prospettive, mai più senza!
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  3. Si, grazie, io gradirei...magari la versione dolce, originalissima!!
    Complimenti e buone vacanze!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quando vuoi .... ormai ci ho preso la mano, li rifaccio in un attimo☺
      grazie!
      Buone vacanze, a presto ...

      Elimina
  4. Sfiziosa la versione dolce, da sperimentare, buone vacanze e alla prossima!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quante cose impariamo con la Cuochina ☺
      Buone vacanze, a presto .....

      Elimina
  5. Sìììì con la nutella sonno golosissimi!!!!!

    RispondiElimina
  6. Ciao Ani, io prendo tutto, dolce e salato, così non mi sbaglio ;) Buone vacanze e un bacio grandissimo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Buone vacanze a te .... a presto .....

      Elimina
  7. Ho iniziato a cucinare da ragazzina, perchè arrivavo a casa da scuola quando tutti gli altri avevano già pranzato... ed i sofficini, vista la loro praticità, sono uno dei primi cibi con cui mi sono confrontata! Ma negli anni non ho mai pensato di farli da me.. grazie per questa ricetta, è come tornare indietro nel tempo, non li mangio da secoli!

    L’angolo della casalinga, ricette veloci e facili

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora è tempo di rifarsi☺
      Buone vacanze, a presto .....

      Elimina
  8. Quelli fatti in casa sono i migliori ma io preferisco se ne ho voglia acquistare i surgelati, tanto li mangia solo maritozzo io preferisco le crepes. Buona settimana

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La versione surgelata ha un suo perché ☺un golosissimo perché 😊
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  9. E' qui la festa?
    Delizioso il sofficino con nutella e la presentazione è troppo divertente!!
    E come esperta dei sofficini ...un voto massimo per la cottura in padella che proveremo!
    Complimenti e un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, troppo gentili☺
      Provate la cottura ... non la cambierete!
      Buone vacanze, a presto .....

      Elimina
  10. La versione dolce è da provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente ☺
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  11. Che simpatica la presentazione; io nella mia vita ne ho mangiati pochissimi di sofficini, mia mamma forse li ha comprati una volta sola... Ecco perché sono cresciuta un po' complessata!! Comunque ricordo perfettamente il sapore e la consistenza del ripieno, goduriosi! A questo punto necessita provare a farli in casa!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Allora devi proprio rifarti☺
      Buone vacanze, a presto ...

      Elimina
  12. uhhhh, ma qua non si scherza...pure con il dolce... sei fantastica!!! Buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie sei troppo gentile!!!!
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  13. ciao Anisa che belli e che buoni, speciali!
    bravissima:)
    un bacione simona

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Simona, troppo gentile!
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  14. Quelli alla nutella da provare e subito!
    Buone vacanze!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un dolcino alternativo e leggero .... da provare!
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  15. Sono molto stuzzicanti e sono curiosa di provare il tuo metodo di cottura light.
    Un caro saluto e buone vacanze
    Gabry

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Provalo ... non lo lascerai☺
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  16. Mitica. ..hai fatto anche la versione dolce con la nutella.. spettacolare! :)
    Ti aspetto da me a settembre; )

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazissime!!! Sei troooppo gentile!!!!
      Ci vediamo a settembre da te!
      Buone vacanze, a presto ....

      Elimina
  17. anche io da quando li ho fatti in casa non riesco più a farne a meno, sono deliziosi!!

    RispondiElimina
  18. Io li adoro e se penso che a mio figlio non piacciono le panature mi fa impazzire!!!

    RispondiElimina
  19. Buoni fatti in casa, a me piacciono e anche alla mia bimba, li ritengo un cibo sano se fatti homemade! Io li adoro mozzarella e spinaci. Brava! Ciao!

    RispondiElimina