domenica 7 settembre 2014

Panna cotta al profumo di basilico e limone



Salve, eccomi di ritorno dopo la pausa estiva, magari fossi stata tutto il tempo in vacanza …. due settimane non proprio bellissime in Calabria tra annuvolamenti, schiarite e mare mosso ….. per fortuna eravamo in villaggio …. poi di nuovo al lavoro, quindi, finalmente, un po' di mare e sole ad Ischia.
Ora le vacanze sono davvero finite e si ricomincia.
Oggi vi propongo il dolce che ho preparato per il compleanno di mio marito.
Per un appassionato di torte limonose cosa c'è di meglio di panna cotta profumata di limone, se poi la ricetta è di De Riso è proprio il massimo.
In occasione di uno dei suoi ultimi corsi Salvatore De Riso ci ha proposto un dolce composto, tra l'altro, da una panna cotta alla menta piperita spiegando che con lo stesso procedimento si poteva realizzare una buonissima panna cotta basilico e limone sottolineando “ dovete provarla”.
Potevo mai esimermi dalla prova ….
In effetti l'accostamento aromatico è davvero indovinato, limone e basilico sanno proprio bene insieme :-) e si sposano alla meraviglia con il gusto delicato e cremoso della panna cotta.
Un dolce davvero delizioso che vale la pena di provare …. sistemato su un bel pandispagna inzuppato al limone, fresco, fresco, è proprio fantastico.
Lo propongo in una versione monoporzione che, previdentemente, ho preparato insieme con la torta. Sospettavo che mio marito si mostrasse restio a sottoporre la sua torta di compleanno a lunghe sedute fotografiche …. che strani questi uomini :-)



pan di spagna alla vaniglia
110 g. di uova intere (2)
70 g. di zucchero
20 g. di miele di acacia
20 g. di tuorlo di uovo (1)
50 g. di farina 00
25 g. di fecola di patate
½ bacca di vaniglia
10 g. di scorza di limone grattugiato

Nel Kenwood, vel. 4 – 5 montare per 12- 14 minuti le uova intere con lo zucchero, il miele, il tuorlo d'uovo, i semini della vaniglia e la buccia grattugiata del limone.
A parte setacciare la farina con la fecola di patate. Quando la miscela di uova e zucchero sarà ben montata aggiungere la farina e la fecola ed amalgamare bene tutto a mano, con la spatola. Cuocere in forno preriscaldato a 180° - 190° per 18 – 20 minuti in una tortiera imburrata e infarinata di diametro 26 cm e di altezza 4 (insomma un ruoto da pastiera).

scorzette di limone semi candite
Tagliare il limone a fettine sottili, unire pari peso di zucchero.
Disporre nella pentola uno stato di fette di limone e uno di zucchero alternando, fino ad esaurimento, gli ingredienti. Lasciar insaporire per 1 ora.
Cuocere per 5 minuti dal bollore. Lasciare nella pentola per 24 ore.
Il giorno successivo prelevare le fette, trasferirle in frigo, in un contenitore ermetico, separandole dal sughetto che si può conservare a parte.

inzuppitura al limone
400 g. acqua
200 g. di zucchero
la buccia di un limone
½ bacca di vaniglia
100 g. liquore al limone

Far bollire l'acqua con lo zucchero per 3 minuti. Unire la vaniglia, le bucce di limone. A freddo, filtrare, unire il liquore. Unire a piacere un po' di sciroppo di limoni semicanditi.

gelatina al limone
gelatina neutra
colorante giallo
sciroppo dei limoni semicanditi

Stemperare nella gelatina neutra un po' di colorante giallo e di sciroppo dei limoni semicanditi.

panna cotta al basilico e limone
500 g. panna fresca liquida 35% M.G.
100 g. di zucchero semolato
1/5 di bacca di vaniglia
5 foglie di basilico non trattate
la buccia di un limone non trattate
18 g. di gelatina in polvere
250 g. di panna montata non zuccherata

Unire alla panna (i 500 g.) la buccia del limone i semini e la bacca di vaniglia e le foglie di basilico, lasciare in infusione, in frigo, per qualche ora, anche tutta la notte. Aggiungere lo zucchero e portare ad ebollizione. Lasciare bollire per un minuto. Eliminare gli aromi. Nel frattempo reidratare la gelatina in 4 volte il suo peso di acqua per un minuto. Sciogerla in microonde per portarla alla temperatura della panna ed unirla alla panna bollente, mescolare con la frusta. Lasciare raffreddare a 28° mescolando di tanto in tanto. A 28° unire la panna montata (i 250 g.) mescolando delicatamente con la frusta, a mano.



Assemblaggio
Sistemare un disco di pan di spagna nell'anello di acciaio direttamente sul vassoio di servizio. Bagnare con l'inzuppitura e cospargere con le fettine di limone semicandite ridotte a pezzetti. Riporre in frigo.
Versare la panna cotta sulla base ben fredda, livellare delicatamente.
Passare in freezer per 2 – 3 ore, fino a congelamento.
Versare sulla panna cotta congelata la gelatina al limone, stendendola con la spatola.
Eliminare l'anello. Decorare con fettine di limone semicandite.

e il compleanno? beh una foto sono riuscita a rubarla ....


25 commenti:

  1. Santo cielo che buona!! bentornata Anisja.. che torta meravigliosa complimenti chissà com'era felice tuo marito!! :D un abbraccio Dani

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, piacere di rirtovarti da me!!!!
      A presto .....

      Elimina
  2. mmmmmm....che dolce delizioso e che profumo che deve avere...
    Bravissima e auguri a tuo marito :)
    Un bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Daniela, piacere di rivederti qui da me, sei troppo gentile !!!!
      A presto ....

      Elimina
  3. Bentornata Anisja, che meraviglioso dolce, mi mette una famina anche a quest'ora.. Un bacio :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei gentilissima!!!! piacere di rivederti qui da me ....
      A presto

      Elimina
  4. Ciao Anisja, che delizia ci proponi!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ale .... era davvero delizioso, grazie mille

      Elimina
  5. Ciao Anisja ben tornata! Ma che bel dolce, riuscito alla perfezione direi. Si presenta benissimo e deve avere un profumo delizioso. A presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie ... piacere di rivederti qui da me, sei carinissima!!!!
      A presto ....

      Elimina
  6. Bentornata cara e complimenti x questo capolavoro O_O sono senza parole!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Consuelo, sei troppo gentile!!!!
      Piacere di rileggerti!!!!
      A presto ....

      Elimina
  7. Che gioia rileggerti, Anisja! Il tempo in questa estate è stato a dir poco bizzarro! In montagna abbiamo avuto anche noi giornate pressoché autunnali.
    Questo dessert è raffinatissimo e molto invitante. Ottima realizzazione!
    Un caro abbraccio e buona settimana!
    MG

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma che carina!!! la gioie è mia nel rivederti da qui da me e nel leggere il tuo affettuoso commento, grazie!!!
      A presto ...

      Elimina
  8. che deliziaaa!!! favolosa!! complimenti...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie mille, piacere di conoscerti, sono presto da te ....

      Elimina
  9. Che delizia, io adoro la panna cotta

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Anch'io adoro la panna cotte e in questa versione è ancora più buona, da provare ...
      Grazie per la visita, a presto ....

      Elimina
  10. Ciao e bentornata! La panna cotta è un dolce al cucchiaio che già io trovo delizioso nella sua versione semplice, questa variante oltre che essere bella e "luminosa" deve essere una vera esplosione di piacere per le papille!
    Un bacio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao, piacere di rileggerti .... sei molto gentile, era davvero buona e e sopattutto delicata ....grazie per essere passata da me, a presto ....

      Elimina
  11. Spettacolare agli occhi e sicuramente golosa e profumata. Bravissima, come sempre . Un abbraccio, a presto.

    RispondiElimina
  12. Spettacolare agli occhi e sicuramente golosa e profumata. Bravissima, come sempre . Un abbraccio, a presto.

    RispondiElimina
  13. Sei troppo gentile!!!! grazie per essere passata da me, mi fa molto piacere rileggerti!!!!
    Ciao, a presto ....

    RispondiElimina
  14. Bentornata Anisja, sono davvero felice di ritrovare te e le tue splendide ricette!!
    Mamma che bello questo dolce, complimenti!!
    Un bacio enorme e buona domenica
    Carmen

    RispondiElimina
  15. Que tal Anisja me alegro de tu verte de nuevo ,este postre que nos presentas tiene que estar delicioso!!!!!!!!!!
    Un abrazo.

    RispondiElimina