venerdì 9 febbraio 2018

La cicerchiata per il calendario del Cibo Italiano



Carnevale è alle porte, si frigge in ogni dove e friggiamo anche noi :-)
Il Calendario ci offre una vasta selezione di dolci fritturine tutte da provare! 
Tra chiacchere, zeppole e castagnole troveremo un posticino anche per la cicerchiata :-)
Con questo post partecipo alla Giornata Nazionale dei Dolci Fritti di Carnevale del Calendario del Cibo Italiano.


1 uovo
1 cucchiaio di olio extravergine d'oliva
1 cucchiaio di limoncello
buccia grattugiata di 1/2 limone
100 g circa di farina debole
olio per friggere qb

150 g di miele
30 g di frutta candita
anicini, diavolini e codette miste


In una ciotola, sbattere l'uovo con olio, liquore e con la buccia di limone grattugiata.
Unire a piccole dosi la farina, tanta quanta ne occorre per ottenere un impasto morbido ma non appiccicoso, per me, in relazione alla grandezza delle uova che ho usato 100 g e un cucchiaio.
Formare dei bastoncini grossi quanto una matita. Con una spatola o con un coltello ben affilato, tagliare dei tocchetti grandi circa 1/2cm, arrotolarli fra le mani, formando delle palline.
Friggerli in olio bollente in piccole quantità, si gonfieranno, fino a quando diventano dorate, scolarli bene e trasferirli su carta assorbente.
In una capiente pentola sciogliere il miele a fuoco basso, quando diventa di un bel colore ambrato togliere la pentola dal fuoco ed unire le palline fritte, le mandorle, la frutta candita tagliata a piccolissimi pezzi e qualche cucchiaio di confettini, mescolare bene.
Trasferire su un piatto da portata, con le mani leggermente umide formare una ciambella, ricoprire con una spolverata di confettini.


http://www.calendariodelciboitaliano.it/

2 commenti:

  1. Cosa non darei x aver quel piatto davanti..adoroooooo

    RispondiElimina
  2. L'ho preso all'Ikea controlla, magari c'è ancora ...

    RispondiElimina