domenica 14 dicembre 2014

Quanti modi di fare e rifare: Torta di miele e frutta secca


 Eccoci ad un nuovo appuntamento con la cucina dei QUANTI.
Questo mese, insieme con la Cuochina facciamo visita a Donatella per cucinare insieme la sua torta di miele e frutta secca.
Sapevo che il vero panforte doveva essere qualcosa di diverso da quei dischetti gommosi custoditi in allettanti packaging che fanno tanto Natale e che, anche per questo, bene o male durante le festività girano per le nostre case.
Beh …. si sa ….. prodotti da supermercato …. bisogna andare alle origini …. trovandomi a Siena no potevo certo farmi mancare la visita alla famosa pasticceria dalle importanti appendici musical – automobilistiche, tutto bello ….. una sfilata di dolci spettacolare …. un caffè eccezionale, ma all'assaggio, la degustazione, purtroppo, non soddisfa le attese, una versione di qualità, però bene o male …. si trattava dello stesso prodotto :-(
Era nelle case che si doveva cercare …. del resto anche gli struffoli di pasticceria non hanno niente a che vedere con quelli fatti in casa ….. un abisso!!!
Donatella ci offre la sua ricetta di famiglia, un dolce della tradizione e del cuore, semplice è raffinato … un vero tesoro!!!
Per la ricetta ho, ovviamente, seguito le sue indicazioni utilizzando, al posto delle scorzette d'arancia candite che non gradisco, zucca e zenzero candito …. se proprio dobbiamo fare un panforte ….. facciamolo forte :-)
Il risultato? Un dolce delizioso ed equilibrato, irresistibilmente speziato, dalla consistenza vellutata e avvolgente, insomma, una meraviglia!!!!
Grazie a Donatella e alla sua nonna per il prezioso regalo ….. questo dolce fa davvero Natale!!!!

125 g. di mandorle non pelate
100 g. di noci già pulite
100 g. tra zenzero e zucca canditi
250 g. di miele millefiori
200 g. di zucchero semolato
la buccia ed il succo di 1 limone
1 cucchiaio di rum
2 chiodi di garofano polverizzati
½ bustina di lievito chimico
250 g. di farina 00
1 cucchiaino raso di cannella macinata
zucchero a velo per servire

Tritare grossolanamente la frutta secca e i canditi.
In una capiente ciotola unire la frutta secca, i canditi, lo zucchero, la buccia e il suo succo del limone, il rum e le spezie macinate, mescolare.
Riscaldare il miele, appena arriva a bollore versarlo nella ciotola con gli altri ingredienti, mescolare. Unire la farina setacciata con il lievito. Mescolare bene.
Versare il composto in una teglia ben imburrata di circa 28 cm di diametro. Livellare.
Cuocere in forno statico già a temperatura a a 170° per 20 minuti circa.
Raffreddare
Servire con una spolverata di zucchero a velo.

Ci vediamo il prossimo mese da Anna per assaggiare i suoi Onigiri

http://cedimezzoilmare.blogspot.it/2009/01/onigiri-che-passione.html

Scusate se non passo subito da voi, ci vediamo domani, oggi sono a Roma per imparare a fare il PANETTONE, forse stavolta mi riesce :-)

38 commenti:

  1. Carissima Anisja, buona domenica e ben ritrovata!
    Natale sta arrivando e si sente ovunque... specialmente nelle nostre cucine riscaldate dal tepore dei forni accesi e dal soave profumo dei dolci!
    Dolci che, come quello di oggi, amiamo tanto preparare per le feste: il panforte o torta di miele e frutta secca.
    Anna e Ornella ti ringraziano di cuore per questa tua stupenda versione che oggi ha deliziato la tavola della nostra Cuochina!
    Ci ritroveremo l'11 gennaio 2015, ti aspettiamo!!
    Faremo un lungo e divertente viaggio sino in Giappone per preparare insieme gli Onigiri della nostra Cuochina Anna.
    Buone feste a te e famiglia
    Un abbraccio
    Cuochina

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a voi ..... i più cari auguri di un sereno Natale ..... ci vediamo in Giappone!!!!!

      Elimina
  2. Davvero allettante la tua versione e da Toscana non posso che apprezzare ^_^
    Buona domenica e complimenti!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie zia Consu, che piacere averti nella mia cucina!!!! Buoni inizio settimana, a presto ....

      Elimina
  3. Bellissima anche questa versione! Complimenti!!!
    Ne approfitto per farti i miei migliori auguri per questo Santo Natale!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei troppo gentile!!!!
      Cari auguri anche a te e alla tua famiglia, Buone Feste!!!!

      Elimina
  4. Ma che idea lo zenzero fresco e lo devo provare, anche la tua versione è splendida, grazie per aver partecipato e Buone Feste

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per la ricetta!!!!
      Buone Feste!!!
      A presto .....

      Elimina
  5. Zenzero e zucca canditi, che buoni!!!
    Versione davvero interessante, alla prossima e auguri!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie a te per essere passata nella mia cucina .... Auguri di Buone Feste ....
      A presto ....

      Elimina
  6. davvero molto interessante questo dolce, da assaggiare al più presto!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Davvero particolare, da provare ....
      Ciao, a presto ....

      Elimina
  7. Anisja!!!!ma quanto è buono!una vera bontà!!!!!un bacione e buona serata simona:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Simona, che piacere averti nella mia cucina!!!!
      Buon inizio settimana, a presto ....

      Elimina
  8. Ciao Ani devo tenere presente zucca e zenzero canditi! Un bacione a presto e buone feste, ma ripasso per gli auguri :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'accostamento è notevole, da provare!!!!
      Un caro abbraccio, ci rileggiamo per gli auguri .....
      Buon inizio settimana, a presto ....

      Elimina
  9. Come non darti ragione, quello che facciamo a casa è un'altra cosa...bellissima anche la tua versione!!!
    Ti faccio i miei auguri perle prossime feste!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei troppo gentile!!!!
      Auguri a te e alla tua famiglia, a presto ...

      Elimina
  10. quanto mi piace l'aggiunta di zenzero e zucca canditi!! Buone feste, un abbraccio SILVIA

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Un dolce favoloso può solo migliorare!!!!
      Grazie per essere passata a trovarmi.
      Buone feste anche a te e alla tua famiglia, a presto ...

      Elimina
  11. Mi piace l'aggiunta della zucca e zenzero canditi. Fatta a casa ha tutto un altro sapore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Assolutamente un'altra cosa!!!!
      Buone feste, a presto ....

      Elimina
  12. Ma ciao! Dopo una lunga assenza sto pian piano tornando nella blogosfera :P
    Una bella sorpresa questa torta, perfetta per il periodo!
    Un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, che piacere rivederti, corro subito a leggere le tue novità!!!!

      Elimina
  13. Ognuna di noi ha personalizzato questo dolce e anche la tua versione, con zenzero e zucca, è molto interessante! Poi hai perfettamente ragione, le cose fatte in casa sono sempre le migliori, senza paragone!!!
    Bello il corso per fare il panettone!!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Effettivamente non c'è paragone!!!
      Il corso è stato abbastanza interessante, forse un pò dispersivo .... ora bisogna mettersi alla prova ..... speriamo di riuscire :-)
      Grazie della visita!!!
      Buone Feste!!!!
      A presto ....

      Elimina
  14. ciao Anisja,
    noi siamo innamorate dello zenzero, amiamo la zucca...
    sai cosa facciamo?
    Ci fermiamo e assaggiamo!!
    BRAVISSIMA!
    Cari auguri per tutto e
    un bacio dalle 4 apine

    RispondiElimina
  15. Risposte
    1. Grazie Maria, piacere di rileggerti, a presto ...

      Elimina
  16. Mi piace da morire, prendo subito appunti!!!
    Bravissima Anisja!!
    Un caro abbraccio e in bocca al lupo per il corso
    Carmen

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Carmen, grazie per essere passata da me....
      per il corso spero di potervi aggiornare presto ....
      Buon fine settimana.

      Elimina
  17. E' stato bellissimo fare questo panforte ed anche il tuo è uno spettacolo!
    auguroni di buone feste!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non pensavo che fosse cosi semplice da realizzare e così buono da mangiare!!!!
      Auguri!!!!
      A presto ....

      Elimina
  18. Splendida ricetta! Brava! Ricetta salvata!!
    Buona serata cara Any

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annalisa, detto da te sono complimentoni!!!!
      A presto ....

      Elimina
  19. Ciao ti ho nominato per il premio liebster award, spero di averti fatto piacere!

    http://biocosmesixte.blogspot.it/2014/12/ennesimo-premio-liebster-award.html

    Ciao

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie, sei stata carinissima a pensare a me, lo accetto volentieri!!!!
      A presto ....

      Elimina
  20. Wow, adoro questo genere di dolci.... quanti accostamenti di gusti, una torta ricca e tanto golosa, complimenti!!!

    RispondiElimina